COME CONSERVARE L’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

L’acquisto di un olio extravergine di oliva, conservato male, vanifica la spesa effettuata e si rischia di perdere le caratteristiche organolettiche dell’olio ed i suoi principi nutrizionali. Infatti, le alte/basse temperature, il contatto con l’aria e la ...

20200116_145011

L’Olio Evo

L'Olio EVO e olio extravergine di oliva sono la stessa cosa. L'acronimo, creato dal prof. dott. agr. Epifani, differenzia l'olio EVO da tutti gli altri tipi di olio di oliva. L’olio EVO è l’alimento principe della Dieta Mediterranea e le sue proprietà ...

OLIO EXTRAVERGINE AFFIORATO: IL FIOR FIORE DELL’OLIO

L’olio extravergine affiorato è un olio extravergine molto pregiato; è il primo olio recuperato durante la fase della spremitura. La sua particolarità sta nella tecnica di estrazione naturale. L’olio affiorato, infatti, non è sottoposto ad alcun process ...

Olio di oliva: quando può definirsi extravergine?

L’olio di oliva è da sempre un ingrediente insostituibile sulle nostre tavole sia che lo si utilizzi a crudo che su qualunque pietanza. E' importante la tecnica di produzione dell’olio perché consente di capire le differenze tra i prodotti, di acquistare ...

Oliocottura o Cottura Confit

L’ Oliocottura, o più nota come cottura Confit, è una tecnica francese usata per la conservazione della carne, poi trasformata in tecnica di cottura, dove i cibi venivano cotti, a differenza di quanto avviene adesso, in tempi molto lunghi. Con il passa ...